Tecniche make-up occhi: smokey eyes

Indossato da molte star dello spettacolo, lo smokey eyes è un classico del make-up, un evergreen, anche abbastanza facile da realizzare.


Le sue origini risalgono già all’epoca dei sumeri, ma il vero boom dello smokey eyes è riconducibile agli anni ’20 e ’30. Le dive dei film venivano truccate con questa tecnica perchè essendo i film in bianco e in nero lo sguardo veniva messo in risalto molto di più. A differenza di oggi, lo smokey eyes era realizzato con il colore nero e l’ombretto veniva sfumato verso la parte inferiore dell’occhio, per conferirgli un aspetto più drammatico. A differenza di allora, lo smokey eyes adesso è realizzato con vari colori, sempre scuri, e sfumati verso la parte superiore dell’occhio, per allungare l’occhio e renderlo più felino. Ma adesso vediamo insieme quali sono i passi per realizzare uno smokey eyes.
Per prima cosa, ci occorre una matita scura, dal finish matt, del colore con cui vogliamo realizzare il nostro make-up occhi. La matita va applicata con una linea sottile dall’attaccatura delle ciglia fino all’incavo che divide palpebra mobile e palpebra fissa. La linea non deve essere precisa perché tanto verrà sfumata. Infatti il prossimo passo consiste nello sfumare la matita. In seguito, per rendere più d’impatto il colore, nella stessa zona va applicato un ombretto dello stesso colore o che si avvicina molto, e serve anche per fissare meglio la matita. Altro passo importante è applicare su tutta la palpebra mobile un ombretto dal finish metallico o shimmer, leggermente più chiaro rispetto al colore utilizzato in precedenza, e sfumarlo per bene con la parte più esterna dell’occhio.
Altro step è creare un punto luce sotto l’arcata sopraccigliare; applicatevi un illuminante e lo sguardo sarà più luminoso. Per quanto riguarda la zona inferiore dell’occhio, passate una matita nera o comunque scura nella rima inferiore dell’occhio, così lo sguardo sarà magnetico! Ultimo, ma non per importanza, il mascara. Per un look occhi completo il mascara è di fondamentale importanza, in particolare per lo smokey eyes, che richiede un’abbondante applicazione di mascara!
Ed ecco come realizzare un look occhi con la tecnica dello smokey eyes. Ricapitolando non vi serve altro che una matita, due ombretti, uno matt e uno shimmer o metallizzato, e un mascara. Non preoccupatevi se non avete pennelli per l’applicazione; è molto facile realizzarlo anche con i polpastrelli delle nostre dita!
Scritto da Giulia de Caro