Trucco per donne over 50: tutto quello che bisogna sapere

Ho pensato di scrivere questo articolo in una serata speciale, il compleanno del mio papà: la mamma si stava preparando per festeggiare la serata, e io volevo aiutarla con il make-up, magari dandole qualche consiglio per apparire impeccabile e radiosa.



Infatti quando si diventa più mature e c'è qualche rughetta in più gli esperti consigliano di abbandonare i make-up effetto mascherone, i finish mat e i colori forti per occhi e labbra, e di puntare su un trucco fresco e leggero che si armonizza sul viso e che esalta i punti di forza. Ricordiamo che oggi ci sono molte scuole per il trucco per donne over 50, infatti Andrea Robinson manager di casa di cosmesi e giornalista  ha pubblicato “Toss the gloss: beauty tips, tricks and truth for women over 50”, dando consigli sulla cosmesi più adatta.

Alla base di un trucco over 50 c'è infatti un’accurata scelta di prodotti.

Per quanto riguarda la base, che è la cosa più importante, il fondotinta deve essere fluido e di un tono più chiaro della pelle. Sono sconsigliati prodotti troppo coprenti o in polvere (per evitare l’effetto carta), la cosa migliore e’un fondotinta fluido e idratante da applicare con un pennello apposito che  eviterà la formazione di grumi. Un trucco è quello di aggiungere al fondotinta qualche goccia di siero anti-età per idratare e stendere ancor meglio il prodotto sulla pelle. Un altro prodotto permesso per la pelle matura è l'illuminante, che va messo sulla parte alta delle guance e al centro della fronte.

Successivamente si passa al blush, di un colore non troppo intenso, va benissimo il color pesca, da applicare sulle gote senza coprire le rughette del contorno occhi (sempre per evitare di accentuarle).

Gli occhi diventano un punto focale del trucco, e un prodotto molto utile per stendere in maniera ottimale l’ombretto e garantendone la durata è il primer. Per rendere l’occhio più grande si può utilizzare una matita bianca all’interno della rima cigliare inferiore, mentre sulla rima cigliare superiore va benissimo una matita intensa di colore marrone. Sconsigliato usare l’eye-liner nero perché può appesantire lo sguardo. Consigliatissimo invece l’ombretto, di un colore non scuro come il rosato o il pesca, sulla palpebra mobile e, se si vuole, sull’arcata palpebrale, per dare profondità allo sguardo.Evitare prodotti glitterati o troppo cremosi.
L’ultimo tocco per concludere il trucco occhi è il mascara, che può essere usato con più generosità per rendere lo sguardo aperto e seducente.

Il rossetto deve essere usato in modo sapiente in base al momento della giornata e scegliendo le giuste tonalità: di giorno finish gloss di sera colori mat, puntando sempre sul naturale (pesca, rosso mattone ecc.).

Si può essere belle a tutte le età conoscendo le tecniche di make-up e utilizzando i prodotti giusti si può davvero apparire più giovani senza ricorrere a chirurgie!

 


Scritto da AleDale