DIsegnare le sopracciglia

Nell'ipotesi che le sopracciglia siano completamente assenti, munitevi di matite una mina piuttosto appuntita. Tracciate di riferimento la matita del colore stabilito.
Con particolare cura ed attenzione, aiutatevi anche con una lente di ingrandimento, disegnate dei piccoli tratti nella direzione di una normale crescita del pelo, fino a formare il disegno limite dell'arcata, seguendo i tre punti precedentemente segnati. L'importante è che i tratti E se siano leggeri e sottili in modo da dare l'impressione che il pelo sia reale. Per rendere ancora più verosimile l'effetto sarà opportuno sfumare effettuati con un pennellino del tipo labbra e, successivamente, una matita di colore scuro, tracciate delle altre linee, in modo da creare un effetto di chiaroscuro.


Un altro sistema alternativo valido nello stemperare sul dorso almeno due colori, quindi e parli con il pennellino 3 e con la punta del eseguire i tratteggi, mediando i toni chiari con quelli scuri. Vi sconsiglio di effettuare i tratteggi in modo simmetrico, meglio sormontarli leggermente, come avviene in un vero sopracciglio.
È opportuno che valutiate attentamente se correggere o no le sopracciglia, di iniziare il trucco degli occhi. Molto spesso, la mancanza di spazio fra l'arco sopraccigliare e l'occhio o altri problemi abbiamo letto precedentemente, possono impedire una corretta esecuzione del make-up ottenendo un risultato non del tutto soddisfacente.
La forza di questo elemento iSO determinante è influenza le fasi successive; ad esempio nel caso sopracciglio molto chiaro non avrà un suo confine, e quando dovremo scurirlo, il trucco apparirà più pesante. Se invece si presenta il caso di un eccessivo infoltimento delle sopracciglia nell'arcata, nessun tipo di trucco potrà dare luminosità all'occhio se queste non verranno eliminate.
Esempi del genere se ne possono elencare in quantità, ma lascio la valutazione finale al vostro buon gusto. Una volta decisa la correzione, potrà esservi utile attenervi hai consigli esposti in questo.
Tutte queste descrizioni possono dare l'impressione che questa tecnica sia estremamente difficoltosa, ma con un pizzico di buona volontà riuscirete nell'intento.
PS) per disporre di una maggiore quantità di toni da miscelare fra loro, nello schema viene su un abbinamento di due toni per ogni colore di capelli; tenete presente che il secondo tono della matita essere considerato come il coadiuvante del primo e di conseguenza devi avere un minore peso nel disegno dovrà essere effettuato con estrema cura e seguendo il giusto andamento del sopracciglio.
Questo schema può variare nel caso di quelle tinte di capelli dal tono non definito come ad esempio castano, biondo cenere e tutti quei colori intermedi, in cui sarà utile altri colori, al fine di ottenere giusto da abbinare. Oltre alle matite, esistono altri mezzi sognare le sopracciglia. Si presentano molto bene, ad esempio, eyeliner waterproof, l'unico svantaggio versatilità che li rende di difficile utilizzo.